Olio di cocco

Olio di cocco vergine per il gatto

In passato demonizzato per il suo contenuto in acidi grassi saturi, l’olio di cocco è stato ad oggi riabilitato e per le sue particolari proprietà è spesso utilizzato dai medici veterinari nutrizionisti nell’alimentazione del gatto. Vediamone nel dettaglio caratteristiche, benefici e come utilizzarlo. Di cosa si tratta? L’olio di cocco si ricava dai frutti della

Nutraceutica veterinaria

Il termine nutraceutica è stato coniato nel 1989. Un neologismo ottenuto fondendo tra loro Nutrizione e Farmaceutica. I nutraceutici sono composti chimici bioattivi, ottenuti da fonti naturali, con interessanti attività farmacologiche.Raramente si trovano negli alimenti in quantità sufficienti a raggiungere dosaggi terapeutici, per questo ci vengono in aiuto moderne tecnologie in grado di concentrarli e

Alimentazione e sistema immunitario

L’alimentazione, si sa, è un valido supporto per molte funzioni dell’organismo. Ma esiste anche una correlazione fra l’alimentazione ed il sistema immunitario? È possibile attraverso la dieta sostenere ed aumentare le difese immunitarie?  Il nostro compito nei confronti dei nostri animali è prendercene cura al meglio e garantire la migliore e più lunga vita possibile.

Allergie e intolleranze nel cane

Sempre più cani soffrono di allergie e intolleranze alimentari. In questo articolo vediamo quali sono le differenze fra allergie e intolleranze, quali sono le razze predisposte, come capire se il vostro cane ne soffre e i rimedi utilizzabili.  Non abbiamo mai visto tanti cani con allergie e intolleranze alimentari come negli ultimi anni, ne parlo

Acidi grassi

In questo articolo parliamo dell’importanza degli acidi grassi essenziali Omega-3 e Omega-6 nell’alimentazione del cane e del gatto, partendo da cosa sono, quali sono quelli essenziali, cosa sono gli Omega-3 e quali devono essere integrati. Sentiamo parlare spesso di quanto sia importante integrare la nostra alimentazione con acidi grassi essenziali, ovvero gli  Omega 3 ed

Animali e sostenibilità ambientale

Solo in Italia secondo le stime ci sono oltre 60 milioni di animali domestici, di cui circa 18 milioni sono cani e gatti. Quando diamo loro da mangiare, somministriamo antiparassitari o farmaci dobbiamo fermarci a pensare all’impatto ambientale delle nostre azioni moltiplicate per milioni e milioni. E dobbiamo chiederci: c’è un’alternativa valida che abbia meno

Acqua

Quando pensiamo ai nutrienti che dobbiamo bilanciare nella dieta dei nostri amici, spesso ci dimentichiamo del più importante tra tutti: l’acqua. L’acqua costituisce dal 40% all’80% dell’intero organismo animale, in relazione a età e condizioni fisiologiche e patologiche dell’animale.  Per questo motivo l’organismo risente moltissimo della carenza di questo nutriente. La disidratazione, infatti, causa velocemente

Alimentazione del cane

Nei nostri cani e nei nostri gatti le patologie gastrointestinali sono dei disturbi piuttosto frequenti. I sintomi che danno queste patologie sono spesso aspecifici e molto simili tra loro. Tipicamente il nostro cane o gatto manifesterà: diarrea (sia acuta che cronica), stitichezza, dolore alla palpazione addominale, vomito, debolezza e poco appetito.  Alimentazione per cani e

Piante pericolose per i cani

Quante volte ci siamo chiesti se la pianta che il nostro cane ha ingerito è tossica? Ecco un articolo che fa il punto su questo argomento, raccogliendo le specie più comuni in Italia.  È bellissimo tenere in casa o in giardino delle piante, ma cosa sappiamo della loro tossicità? Cosa possiamo fare per tenere in

Il Ribes nigrum è tradizionalmente conosciuto per le sue proprietà antinfiammatorie, antistaminiche e antiossidanti naturali. Conosciamo insieme questa pianta e scopriamo perché può essere benefica per i nostri amici a 4 zampe! Conosciamo meglio il Ribes nigrum Il ribes nero (Ribes nigrum) appartiene alla famiglia delle Glassularaceae. È originario delle zone montuose dell’Eurasia. Questo arbusto

Antiossidanti naturali

Gli antiossidanti naturali sono presenti negli alimenti e nelle piante medicinali. Tra tutti, polifenoli e carotenoidi, sembrano essere quelli con una gamma di effetti biologici maggiori: hanno infatti funzione antinfiammatoria, antitumorale e antietà. Vediamo come si combatte lo stress ossidativo naturalmente. Antiossidanti naturali e radicali liberi All’interno delle cellule, come prodotti di scarto, si formano

Alimentare un animale

Che differenza c’è tra alimentare o nutrire un animale?All’apparenza potrebbe sembrare la stessa cosa. Le differenze invece sono molte e da molteplici punti di vista. Non solo perché alimentare e nutrire hanno un’etimologia diversa, ma anche per i significati che hanno assunto nel tempo. E per una questione sostanziale: tra alimentare e nutrire c’è di

Igiene cibo cane

Secondo uno studio americano, la percentuale di persone che conoscono le regole di igiene da applicare in casa per preparare il cibo al cane è bassissima. Vediamo quindi in questo articolo cosa ci dice la scienza al riguardo e quali sono delle semplici regole di conservazione del cibo per cani, come maneggiare e preparare il

I cani possono mangiare le ossa

I cani possono mangiare le ossa?

E’ possibile somministrare ossa ai cani in alcuni regimi alimentari, per la precisione le ossa entrano di diritto nelle diete crude come la BARF. In questo regime alimentare infatti vengono somministrate quotidianamente ossa, che devono però rispettare rigorosamente alcune caratteristiche per minimizzare i rischi. Una delle domande che ci sentiamo rivolgere più spesso è proprio

Reazioni avverse al cibo

Piccolo excursus sulle Reazioni avverse al cibo, Quale dieta è da prediligere? Quali test diagnostici possono essere utilizzati? Andiamo a scoprirlo! Cercheremo di fare un po’ di chiarezza sull’importanza del ruolo del medico veterinario nutrizionista in un corretto iter diagnostico per individuare gli alimenti responsabili di reazione avverse. Sempre più spesso sentiamo parlare di cani

TORNA SU