Panettone

Si possono dare panettone o pandoro al cane e al gatto?

Noi italiani sappiamo quanto condividere cibo sia parte della relazione, ma nel caso del panettone e del pandoro è meglio evitare di condividerlo con cani e gatti.
In questo articolo vediamo quali sono i tipi di dolci natalizi più tossici e quali invece quelli che a piccolissime dosi potremmo anche dare! 

Difficile pensare a dei dolci che rappresentino meglio il Natale italiano: il panettone e il pandoro sono certamente i re delle nostre tavole in questo periodo ed è normale che ci si chieda se si può condividere con il nostro gatto o il nostro cane. In realtà, prima di tutto dobbiamo chiarire quale tipo di panettone o pandoro abbiamo a casa, poi dovremmo anche concentrarci sulle quantità.  

Panettone con uvetta al cane e al gatto  

Se il panettone che abbiamo in casa è il classico natalizio con uvetta, è assolutamente meglio evitare di darlo al nostro gatto o al nostro cane.
L’uvetta infatti ha un effetto tossico non ancora ben chiarito per i nostri amici, che non dipende, purtroppo, dalla dose.  

Inutile quindi e anzi, pericoloso direi, cercare di ripulire il panettone con uvetta da quest’ultima, dando pezzettini che non ne contengano. Dato che la tossicità non è legata alla dose per l’uvetta, cani e gatti non devono mangiarne neanche piccole quantità. Anche una piccola ingestione di uvetta quindi può dar luogo a danni renali importanti per il cane e il gatto. Per questo è meglio non rischiare.  

Se il vostro cane o il vostro gatto mangia un pezzettino o, peggio, una fetta intera di panettone con uvetta sarà meglio andare immediatamente dal medico veterinario di fiducia che, probabilmente, deciderà di indurre il vomito per evitare ogni rischio.  

Inutile e anzi, pericoloso, cercare di ripulire il panettone con uvetta da quest’ultima, dando pezzettini che non ne contengano

Panettone o pandoro con gocce di cioccolato al cane e al gatto  

Molto amato specialmente dai bambini, alcuni panettoni e pandori hanno gocce di cioccolato all’interno o sono ricoperti da cioccolato sulla superficie. Anche in questo caso, se abbiamo un dolce di questo tipo in casa, sarà meglio non darlo al nostro cane o al nostro gatto, nel modo più assoluto, per non rischiare. Il cioccolato è infatti tossico per cane e gatto.  

Nel caso di panettone o pandoro al cioccolato però, a differenza dell’uvetta, la dose ingerita cambia la situazione.
La dose tossica del cioccolato dipende infatti da quanto ne viene effettivamente ingerito e soprattutto se è al latte o amaro.  

In linea generale, probabilmente se il vostro cane o il vostro gatto hanno ingerito un piccolo pezzettino di panettone o di pandoro con cioccolato, potrebbe verificarsi diarrea e/o vomito, senza eccessivi effetti dannosi. Se però le quantità di dolce ingerite, e quindi di cioccolato, sono importanti sarà fondamentale andare dal vostro medico veterinario di fiducia.  

Il panettone e il pandoro meno pericoloso per cane e gatto  

Non possiamo dire che un panettone o un pandoro sia un buon alimento per cane e gatto sia ben chiaro.
Ho infatti scelto di scrivere come titolo “meno pericolosi”. Tutti gli alimenti dolci infatti non sono adatti a cane e gatto, poiché stimolano eccessivamente la risposta insulinica di questi animali carnivori, rischiando di provocare diabete.  

Nel caso del panettone e del pandoro poi abbiamo un aggravante: oltre al tanto zucchero infatti, questi dolci contengono anche molti grassi. Una bomba calorica praticamente!  

In questo senso quindi, se abbiamo un panettone o un pandoro in casa che non contengano né cioccolato né uvetta, possiamo decidere di darne un pezzettino molto piccolo al nostro amico per condividere la sera di Natale. Quello che conta in questo caso è la quantità:  

  • Per gatti o cani di piccola taglia non più di un pezzettino grande come una nocciola  
  • Per cani di taglia media possiamo dare 2 o 3 pezzettini grandi come una nocciola 
  • Cani di taglia grande possono arrivare a mangiarne 4 o 5 pezzettini della grandezza di una nocciola, non di più!  

Ci sono alcuni casi in cui non dobbiamo però darne affatto, dato che ovviamente dipende molto dalla salute del nostro gatto o del nostro carne. Evitiamo di dare panettone o pandoro nel modo più assoluto nel caso di:  

  • Gatti o cani diabetici: assolutamente no panettone o pandoro! Potrebbero avere degli sbalzi di glicemia importanti con conseguenze nefaste.  

Articolo della dott.ssa Maria Mayer, DVM per Kodami

cerca

leggi di più

  • inCamilla Marchetti

    Metodi di cottura per la dieta casalinga dei nostri animali

    Iniziare una dieta fresca per il nostro cane o il nostro gatto è sempre un momento emozionante, ma anche pieno di dubbi! Quali sono i metodi di cottura migliori per preparare il loro cibo? Mentre la scelta di una dieta casalinga per cani e gatti diventa sempre più diffusa tra i proprietari di animali domestici,...
  • inDenise Pinotti

    Cereali soffiati per il cane. Si può?

    Spesso chi prepara la dieta casalinga al proprio cane aggiunge cereali soffiati alla ciotola, in particolare il riso soffiato. E’ indubbiamente un ingrediente molto comodo in quanto “pronto all’uso” ma è effettivamente salutare? Approfondiamo in questo articolo dove valuteremo i pro e contro dei cereali soffiati, come sceglierli e utilizzarli. I ce...
  • inMaria Mayer

    I gatti possono mangiare la frutta secca?

    Quanto è buona la frutta secca, ma i gatti la possono mangiare? Oggi rispondiamo a questa domanda, parlando dei vari tipi di frutta secca, dei benefici che può avere il gatto e delle dosi e modalità con cui possiamo offrirla al nostro micio.   La frutta secca è sempre più presente sulle nostre tavole soprattutto in...
  • inMaria Mayer

    Perché i gatti amano le olive ?

    Le olive sono un cibo stranamente attraente per molti gatti. Ricche di grassi e antiossidanti, si potrebbe pensare che sia solo per quello che sono tanto desiderate. In questo articolo scopriamo le reali motivazioni per cui un gatto ama le olive, quali sono i rischi e cosa fare se il gatto mangia troppe olive.   Sinceramente...
TORNA SU